Il Cisternino espugna la palestra Cavina e supera l’IC Futsal in classifica

Ferrugem esulta dopo il gol (Patrick Morini)I pugliesi partano subito forte, segnando 4 volte nel giro di 4 minuti e ipotecano di fatto la sfida nella prima frazione di gioco. Le reti di Ferrugem e Misael riaprono la contesa ma Fabinho e Leggiero la chiudono poco più tardi per il definitivo 6-2 e il conseguente sorpasso in classifica. 

Il Cisternino espugna per 6-2 il campo dell’IC Futsal nel delicato scontro salvezza della ventesima giornata di campionato e supera i romagnoli in classifica al quartultimo posto, l’ultimo utile per evitare i play-out. 

La formazione pugliese ha ipotecato l’incontro già nella prima frazione di gioco, terminata con il punteggio di 4-1. Dopo un inizio di studio tra le due squadre, Eduardo ha sbloccato il risultato con un tiro da fuori al minuto 7.10. I padroni di casa hanno accusato il colpo e gli ospiti hanno così potuto approfittarne, segnando per altre 3 volte. Prima Punzi al minuto 8.50, poi di nuovo Eduardo al decimo. Poco più tardi (11.00 minuto) il nuovo acquisto Sardella ha realizzato il tap-in del 4-0, dopo che Juninho aveva respinto un tiro dalla distanza. Il gol di Ferrugem su assist dalla bandierina di Rodriguez ha dato poi speranza all’IC Futsal, che ha chiuso in attacco la prima frazione senza però trovare ulteriori reti, complice un De Lorenzo particolarmente attento tra i pali. L’estremo difensore del Cisternino si è poi superato a inizio ripresa sulla bella conclusione di Rodriguez, ben trovato dai compagni dopo una pregevole azione corale. Il gol della speranza per gli uomini alleanti da Vanni Pedrini è comunque arrivato con Misael sul rigore al minuto 4.10, dopo un fallo di mano di un difensore avversario. Sotto 4-2 nel punteggio, l’IC Futsal ha cercato di rientrare in partita senza però riuscirci. Dopo il rigore sbagliato da Josiko, l’ex della sfida Fabinho al minuto 9.30 e Leggiero al minuto 16.00 hanno infatti chiuso la contesa, fissando il punteggio sul 6-2.

Il prossimo appuntamento per Vignoli e compagni sarà sabato 3 marzo a Eboli, in un altro match di grande importanza per la classifica. Il fischio di inizio è fissato per le ore 18.00.

IC FUTSAL-BLOCK STEM CISTERNINO 2-6 (1-4 p.t.)

IC FUTSAL: Juninho, Ferrugem, Borges, Castagna, Rodriguez, Salado, Vignoli, Misael, Silveira, Lari, Liberti, Battaglia. All. Pedrini

BLOCK STEM CISTERNINO: De Simone, Punzi, Leggiero, Josiko, Fabinho, Bruno, Sardella, Papapietro, Scialpi, Eduardo, Sicilia, Caramia. All. Giannandrea

MARCATORI: 7’10” p.t. Eduardo (C), 8’50” Punzi (C), 10′ Eduardo (C), 11′ Sardella (C), 11’20” Ferrugem (I), 4’10” s.t. rig. Misael (I), 9’30” Fabinho (C), 16′ Leggiero (C)

AMMONITI: Eduardo (C), Sardella (C), Vignoli (I), Borges (I), Scialpi (C)

NOTE: al 6’30” del s.t. Josiko (C) calcia a lato un rigore

ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Mirco Rossini (Firenze) CRONO: Fabio Parretti (Prato)

I RISULATI e LA CLASSIFCA AGGIORNATA 

Daniele Mattioli – Ufficio Stampa IC Futsal

La foto è di Patrick Morini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...