Ma Group, ancora il Napoli alla ripresa del campionato

1w3a5906Dopo la sfida in Winter Cup i partenopei ospiti della Cavina (sabato 7 gennaio, ore 17) nel primo turno del girone di ritorno della serie A

Archiviato l’impegno in Winter Cup con un più che onorevole secondo posto finale nella classifica del girone B, la Ma Group riattacca la spina con la programmazione del massimo campionato italiano di futsal. Il menù della prima giornata del girone di ritorno propone un singolare “deja vu” con la riproposizione, a poco più di una settimana di distanza, della sfida tra Imola e Napoli. Riflettori puntati sabato 7 gennaio (anticipata alle ore 17, ingresso a pagamento) sul rettangolo di gioco della palestra Cavina per accogliere il Lollo Caffè, attuale seconda forza nelle gerarchie della graduatoria di serie A.

Ventisette punti (9 vittorie, 2 sconfitte) per il sodalizio di Mister Cipolla che non conosce mezze misure lungo un cammino contrassegnato dagli unici due stop stagionali contro la Luparense e la capolista Pescara. Miglior reparto offensivo del lotto per i partenopei (54 reti realizzate) del capocannoniere Manoel Crema (15 centri) che perdono per squalifica la stella Jader Fornari. Molteplici le redditizie alternative a cominciare dall’Uragano Felipe Manfroi (7 goal), geniale laterale offensivo del miracolo Five Martina. Se la retroguardia è a tenuta stagna con la coppia Davì-Bocao ed il neo acquisto Pedotti (ex Real Dem, serie A2), le spine nel fianco si chiamano Andrè Ferreira (fratello di Andy Santana, indimenticato universale rossoblù), De Bail, De Luca, Milucci. In porta risiede Leandro Garcia Pereira, campione d’Italia con il Pescara (2014/2015), sempre concreto il contributo del capitano Botta. I due precedenti non sorridono alla Ma Group con il recente ko in Winter Cup (3-1) e la bruciante sconfitta di misura in rimonta al debutto nel paradiso del futsal (3-2, doppietta di Revert Cortés). Il termometro della vigilia di casa Imola registra l’ormai certo doppio forfait di Deilton e Revert Cortés, ancora fermi ai box dopo gli infortuni rimediati nel trofeo invernale della Divisione Calcio a 5. Brucia le tappe della piena utilità il neo innesto Lorenzo Lesce mentre capitan Vignoli, in diffida, dovrà scacciare l’incubo cartellino in proiezione del prossimo scontro salvezza al domicilio della Lazio. Segnaliamo la presenza di Toni Jelavic nella lista dei papabili, diramata dalla Federazione Futsal della Croazia, per l’elezione del miglior giocatore croato del 2016.

Vanni Pedrini (Allenatore Ma Group): “Incontriamo nuovamente il Napoli, per la seconda volta in 10 giorni; la Winter Cup ci ha lasciato un’amara eredità con gli infortuni di Deilton e Revert Cortés che sabato non saranno della partita. Nessun alibi, ci stiamo allenando con la giusta mentalità, abbiamo le rotazioni ridotte al minimo ma ce la metteremo tutta davanti al nostro pubblico. Sugli avversari c’è poco da aggiungere, un collettivo di qualità e quantità molto ben gestito da Mister Cipolla”.

Ufficio Stampa MA Group Imola Calcio a 5 2016/2017

La foto è di Patrick Morini.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...